Vai alla barra degli strumenti

anteprime, curiosità, approfondimenti e storia di una grande community food

cibo&salute ilmondopiccolo nostre produzioni

“Nata” nel secondo dopoguerra, la pizza a portafoglio (o a libretto) ci dice che…

“Il pizzaiuolo che ha bottega, nella notte, fa un gran numero di queste schiacciate rotonde, di una pasta densa, che si brucia, ma non si cuoce, cariche di pomidoro quasi crudo, di aglio, di pepe, di origano: queste pizze in tanti settori da un soldo, sono affidate a un garzone, che le va a vendere in qualche angolo …

curiosità viaggi&assaggi

La bancarella “ro pere e ‘o musso” dentro ai supermercati Piccolo

Si legge persino in Wikipedia, l’enciclopedia più diffusa e famosa di internet, che “‘O pere e ‘o musso è un piatto tipico della cucina napoletana, il cui nome, in italiano, significa il piede e il muso e si riferisce alla sua composizione. Solitamente è venduto per strada in tipici carretti, che popolano gli angoli delle città campane, ma non sono …

anteprime display

Raffaele Piccolo protagonista sul nuovo numero di “Platinum” la rivista de “il Sole 24 ore”

Nasce dalla tradizione de “il Sole 24 Ore” del quale è parte integrante. “Platinum, aziende & protagonisti” è una rivista prestigiosa e periodica con cui – dicono e scrivono in redazione – “raccontiamo le storie uniche, a volte straordinarie, di chi ha saputo trasformare un’intuizione in un business di successo”. Un portale che raccoglie tutti …

display nostre produzioni

Il pane ai supermercati Piccolo è il tema di un percorso formativo con il lievitista Carlo Di Cristo

È partito oggi il percorso formativo che sta coinvolgendo un gruppo di panettieri dei supermercati Piccolo che si sono ritrovati presso la panetteria del punto vendita di Castello di Cisterna, in via Luraghi, 7 (o anche Impero). L’obiettivo è ambizioso se si pensa che, all’unisono, sia Michele Piccolo (un passato in gioventù trascorso in panetteria) …

display prodotti a marchio

Trenta prodotti a marchio scontati e di qualità, le “private label” decollano nel mondo Piccolo

Le prime “private label” nel mondo “piccolo”, a pensarci bene, le aveva prodotte in casa proprio chi diede vita ad un’impresa del food che oggi conta 16 punti vendita, indotti, piattaforme ed altri snodi di uno stesso sistema che ha più di settecento addetti. Michele Piccolo volle fare dei suoi laboratori di produzione propria i …